Iscriviti whatsapp FRASILANDIA

FRASILANDIA

I giorni passano uguali e all’improvviso te. Stavo cantando da solo e all’improvviso te. Non c’è mai stata altra scelta, all’improvviso te.

I giorni passano uguali e all’improvviso te. Stavo cantando da solo e all’improvviso te. Non c’è mai stata altra scelta, all’improvviso te.

Viviamo in una società dove l'offeso perdona, ma l'offensore non si scusa mai.
Roberto Rigoni
Di fatto noi facciamo l’amore con gli organi escrementizi.
Charles Baudelaire