Iscriviti whatsapp FRASILANDIA

FRASILANDIA

Con la riga di lato e i sogni oltre l’aldilà facevamo le conte, i pensieri nel dettato e le notti a studiare Kant e matematica con le spalle scoperte e la musica di mamma e papà.

Con la riga di lato e i sogni oltre l’aldilà facevamo le conte, i pensieri nel dettato e le notti a studiare Kant e matematica con le spalle scoperte e la musica di mamma e papà.

Peggio della superbia di chi non ammette di aver sbagliato, c'è l'arroganza di chi non sa dire: "Hai ragione, scusa".
Autore sconosciuto
Io sono un guerriero, veglio quando è notte. Ti difenderò da incubi e tristezze. Ti riparerò da inganni e maldicenze e ti abbraccerò per darti forza sempre. Ti darò certezze contro le paure per vedere il mondo oltre quelle alture. Non temere nulla io sarò al tuo fianco, con il mio mantello asciugherò il tuo pianto.
Marco Mengoni