Iscriviti whatsapp FRASILANDIA

FRASILANDIA

La bellezza salverà il mondo

Fëdor Dostoevskij

È pericoloso reprimere nei giovani l’orgoglioso entusiasmo.

Fëdor Dostoevskij

Quando un uomo ha grossi problemi dovrebbe rivolgersi ad un bambino; sono loro, in un modo o nell’altro, a possedere il sogno e la libertà.

Fëdor Dostoevskij

Ama la vita più della sua logica, solo allora ne capirai il senso.

Fëdor Dostoevskij

Un giorno tu ti sveglierai e vedrai una bella giornata. Ci sarà il sole, e tutto sarà nuovo, cambiato, limpido. Quello che prima ti sembrava impossibile diventerà semplice, normale. Non ci credi? Io sono sicuro. E presto. Anche domani.

Fëdor Dostoevskij

Nel mondo attuale per libertà s’intende la licenza, mentre la vera libertà consiste in un calmo dominio di se stessi. La licenza conduce soltanto alla schiavitù.

Fëdor Dostoevskij

È nella separazione che si sente e si capisce la forza con cui si ama.

Fëdor Dostoevskij

Vi sono uomini che non hanno mai ucciso, eppure sono mille volte più cattivi di chi ha assassinato sei persone.

Fëdor Dostoevskij

Più scura la notte, più luminose le stelle, più profondo il dolore, più vicino è Dio!

Fëdor Dostoevskij

Sulla nostra terra noi possiamo amare in realtà solo col tormento e solo per mezzo del tormento.

Fëdor Dostoevskij

Se vuoi essere rispettato dagli altri, la cosa più grande è rispettare te stesso. Solo in quel modo, solo con il rispetto di te stesso tu obblighi gli altri a rispettarti.

Fëdor Dostoevskij

Ho sempre pensato che non v’è nessuna felicità maggiore di quella della famiglia.

Fëdor Dostoevskij

Una persona la si capisce dalla sua risata.

Fëdor Dostoevskij

Il tuo amore è sceso su di me come un dono divino, inatteso, improvviso, dopo tanta stanchezza e disperazione.

Fëdor Dostoevskij

Non c’è nulla di più irritante che essere ricco, di buona famiglia, avvenente, colto, intelligente e perfino buono e, al tempo stesso, non possedere nessuna attitudine speciale, nessuna originalità o almeno un’idea che possa dirsi veramente personale.

Fëdor Dostoevskij

È un fatto che all’uomo fa piacere vedersi davanti umiliato anche il suo migliore amico; è proprio sull’umiliazione che si fonda in gran parte l’amicizia, e questa è una vecchia verità, ben nota a tutte le persone intelligenti.

Fëdor Dostoevskij

Gli uomini sono stati creati per essere felici e chi è felice è veramente degno di dire: ‘Ho compiuto il volere di Dio su questa terra’.

Fëdor Dostoevskij

Per rendere la verità più verosimile, bisogna assolutamente mescolarvi un po’ di menzogna.

Fëdor Dostoevskij

Lo spirito umano sta diventando ridicolmente incapace di comprendere che la vera sicurezza dell’individuo non consiste nello sforzo isolato del singolo, ma nell’unione di tutti gli uomini.

Fëdor Dostoevskij

Il socialismo è quando tutti sono uguali e la pensano tutti allo stesso modo. Non ci sono più matrimoni, la religione e tutte le leggi ognuno se li fa come gli pare, e così anche tutto il resto.

Fëdor Dostoevskij

Voi mancate di pietà: non volete essere nient’altro che giusto, il che vuol dire che siete ingiusto.

Fëdor Dostoevskij

L’uomo ama vedere il suo migliore amico umiliato davanti a lui. Per la maggior parte degli uomini, l’amicizia è fondata sull’umiliazione.

Fëdor Dostoevskij

Possibile che allora sia uscito di senno e sia stato rinchiuso, per tutto questo tempo, in un qualche manicomio? E, forse, ci sono rinchiuso anche adesso, cosicché mi è soltanto sembrato che mi sia accaduto tutto ciò e ancor oggi mi sembra soltanto.

Fëdor Dostoevskij

“Perlomeno,” osservò poi, “non soffre quasi per niente quando la testa schizza via.”

Fëdor Dostoevskij

Vedi, la gioia che prova una madre quando coglie il primo sorriso del suo bambino dev’essere proprio la stessa che prova Iddio ogni volta che, su dal cielo, vede un peccatore che gli rivolge una preghiera con tutto il suo cuore.

Fëdor Dostoevskij

Il segreto dell’esistenza umana non sta soltanto nel vivere, ma anche nel sapere per che cosa si vive.

Fëdor Dostoevskij

Capitano a volte incontri con persone a noi assolutamente estranee, per le quali proviamo interesse fin dal primo sguardo, all’improvviso, in maniera inaspettata, prima che una sola parola venga pronunciata.

Fëdor Dostoevskij

Negli uomini tutto è abitudine. In ogni cosa, anche nelle faccende di Stato e in politica. L’abitudine è la prima delle molle.

Fëdor Dostoevskij

Un giorno tu ti sveglierai e vedrai una bella giornata. Ci sarà il sole, e tutto sarà nuovo, cambiato, limpido. Quello che prima ti sembrava impossibile diventerà semplice, normale.

Fëdor Dostoevskij

Perché avremmo una mente se non per fare a modo nostro?

Fëdor Dostoevskij

La compassione è la più importante e forse l’unica legge di vita dell’umanità intera.

Fëdor Dostoevskij

L’inferno è la sofferenza di non poter più amare.

Fëdor Dostoevskij

È forse possibile accostarsi al tavolo da gioco senza farsi immediatamente contagiare da superstiziosi presentimenti?

Fëdor Dostoevskij

Dappertutto gli uomini non fanno altro che togliersi o vincersi qualcosa a vicenda.

Fëdor Dostoevskij

Un attimo di vera beatitudine! È forse poco per riempire tutta la vita di un uomo?

Fëdor Dostoevskij

C’è una voluttà nell’estremo grado dell’umiliazione e dell’avvilimento.

Fëdor Dostoevskij

Un morto non ha età.

Fëdor Dostoevskij

Passeranno ancora altri anni, a loro seguirà una triste solitudine, arriverà la vecchiaia barcollante sulle grucce e poi l’angoscia e la tristezza. Impallidirà il tuo mondo fantastico, svaniranno, appassiranno i tuoi sogni, e cadranno come le foglie gialle dagli alberi.

Fëdor Dostoevskij

La cosa più antipatica, che saltava agli occhi alla prima occhiata in tutta quella marmaglia di giocatori di roulette, era l’ostentato rispetto per l’occupazione a cui si dedicavano, l’aspetto serio e perfino rispettabile che assumevano tutti coloro che circondavano i tavoli.

Fëdor Dostoevskij

Non passione ci vuole, ma compassione, capacità cioè di estrarre dall’altro la radice prima del suo dolore e di farla propria senza esitazione.

Fëdor Dostoevskij