Iscriviti whatsapp FRASILANDIA

FRASILANDIA

Il giorno che temiamo come ultimo è soltanto il nostro compleanno per l’eternità.

Il giorno che temiamo come ultimo è soltanto il nostro compleanno per l’eternità.

Dappertutto gli uomini non fanno altro che togliersi o vincersi qualcosa a vicenda.
Fëdor Dostoevskij
Ti ho mandata via sento l'odore della città, non faccio niente, resto chiuso qua. Ecco un altro dei miei limiti. Io non sapevo dirti che solo a pensarti mi dà i brividi anche a uno stronzo come me.
Samuele Bersani