Iscriviti whatsapp FRASILANDIA

FRASILANDIA

Sei la cosa che ci penso, se ci penso, dopo un incubo, e quando mi sveglio il cuore a palla abbraccio il mio cuscino e lì ci sei te.

Sei la cosa che ci penso, se ci penso, dopo un incubo, e quando mi sveglio il cuore a palla abbraccio il mio cuscino e lì ci sei te.

Non mi piace viaggiare con bagagli pesanti, come la rabbia ed il rancore nel cuore. Preferisco viaggiare leggero, con poche cose in tasca: una dose di coraggio, un bel sorriso e un "ma chissenefrega," io vado avanti.
Daniela Orilia
All'improvviso sei volata via lasciando indietro una nuvoletta. Almeno meritavo una bugia, chessò almeno l’ultima sigaretta.
Gazzelle