Iscriviti whatsapp FRASILANDIA

FRASILANDIA

We’re just two lost souls swimming in a fish bowl, year after year.

Pink Floyd

Beh, qui la vita è ingiusta. E i vostri sogni in un sacchetto. O forse è più corretto busta.

Willie Peyote

Forse ci serve una scusa per sentirci a disagio. E se ho la risposta pronta è perché mi sono allenato. È perché mi sono alienato. Detto così in senso lato.

Willie Peyote

Devo imparare a dire no perché la gente parla a vanvera. E non lo so per quanto ancora reggerò. Chi è il prossimo che sale in cattedra.

Willie Peyote

Io che mi sento solo, solo verso l’imbrunire. Chi pecca d’esperienza parla per sentito dire.

Willie Peyote

È triste ma quando mi abbracci non sento più niente

Ultimo

Quando mi siedo sopra il tetto del mondo mi accorgo di essere il solito che si rifugia nel fondo di questo stupido e fragile mio disonesto bicchiere

Ultimo

Io ti dedico il silenzio, tanto non comprendi le parole.

Ultimo

E poi il tempo c’ha fregato perché infame è il suo mestiere. Senza fare mai rumore, cambia il mondo da vedere.

Ultimo

Portami con te. Dov’è leggero il mio bagaglio. Dove mi ami anche se sbaglio. Dove vola e si ribella ogni rondine al guinzaglio.

Ultimo

Perché anche il mare si riposa. È quando è calmo che godrai.

Ultimo

Ho camminato in equilibrio su di me, mischiando il tuo sorriso alle mie lacrime.

Ultimo

Si è vero tu mi incanti anche se non mi parli

Ultimo

Ferma la musica, ché il silenzio adesso sa parlare.

Ultimo

E t’abbraccerò, così che tu non possa andare via. Non dirmi no, tanto saprei amarti pure come idea

Ultimo

Che ero un passo da perdere te. E tu eri un passo da perdere me. Io che non ho avuto mai niente di vero a parte te

Ultimo

Perché guardo una foto e non so più provare quel pieno di emozioni ch? sapevo avere.

Ultimo

Ho perso tempo per guardarmi dentro e ho sistemato qualche mia abitudine.

Ultimo

Perché a volte sento che non basta una vita per mostrare a te quello che ho dentro.

Ultimo

Incontro me stesso e poi gli chiedo se vuole ballare.

Ultimo

Io la vita la prendo com’è. Questo viaggio che parte da sé, che non chiede il permesso mai a me.

Ultimo

Se solamente Dio inventasse delle nuove parole potrei scrivere per te nuove canzoni d’amore e cantartele qui.

Ultimo

Tu parli sempre di tutto ma non hai mai una ragione io che sto zitto e subisco

Ultimo

C’è un’aria strana nel cielo, esco da casa in silenzio, non è ancora neanche l’alba ma a dormire non ci penso.

Ultimo

Quanto costa averti dentro, è come l’immenso, è lo stesso e il diverso. Tutto questo sei tu.

Ultimo

Che la vita poi non torna. E se ti perdi sei fregato.

Ultimo

Che ero un passo da perdere te. E tu eri un passo da perdere me. Io che non ho avuto mai niente di vero a parte te.

Ultimo

Come vola il tempo. Vedi adesso me lo ricordo. Tu che lo ami, ti darei il freddo. Se solo avessi in tasca l’inverno.

Ultimo

Sono un raggio che dal sole non si lancia e resta al caldo.

Ultimo

Ho bisogno adesso di un sogno. In questa strada in cui mi ricordo. Ora è buio ed è vuoto intorno. E alla fine sai che non dormo.

Ultimo

Ho perso tempo per guardarmi dentro

Ultimo

Prendimi per mano e disegnamo mille passi. È la fantasia che trasforma in pianeti i sassi.

Ultimo

Non è colpa mia, come dici tu, se di notte sogno poco: di giorno sognerò di più.

Ultimo

Tanto più pensi a un desiderio, più lui si trasforma in vento.

Ultimo

E ho perso voli e ho perso treni. Ma il mondo l’ho trovato sotto ai piedi. E ho perso il tempo per le canzoni quando ti urlavo e tu non mi capivi.

Ultimo

La città va più lenta del solito. È tornato il nostro amico da Milano, ora vive qui ed è felice di cantare canzoni.

Tommaso Paradiso

Ma che splendida mattina e che gioia questi alberi. L’aria fresca sa di pino.

Tommaso Paradiso

Mannaggia alla befana, ma quanto ti ho voluto bene? E te ne voglio sempre di più. Se chiudo gli occhi vorrei crollarti addosso.

Tommaso Paradiso

Con la riga di lato e i sogni oltre l’aldilà facevamo le conte, i pensieri nel dettato e le notti a studiare Kant e matematica con le spalle scoperte e la musica di mamma e papà.

Tommaso Paradiso

E se torni ci guardiamo pure un film di quelli che fanno piangere e se ti va poi ci spariamo pure un drink.

Tommaso Paradiso